Colombia: l’ombra di Trump sul referendum che ha tradito la pace, analisi di Morsolin per VITA

guerra-foto2

Sotto la pioggia battente e freddo inusuale, la Colombia ha celebrato la scorsa domenica 2 ottobre il referendum con l’obiettivo di garantire un riconoscimento popolare all’entrata in vigore degli accordi di pace firmati a Cartagena lo scorso lunedi 26 agosto. Nella centrale Piazza Bolivar, il Presidente della Repubblica Santos ha dichiarato che “oggi celebriamo l’anniversario della nascita di Mahatma Gandi, dobbiamo aprire i nostri cuori allo spirito della non-violenza”.

Il Premio nobel di pace Adolfo Perez Esquivel usa un’immagine bibilica per dipingere questa data storica: «Oggi termina la lotta armata, dobbiamo trasformare le armi in aratri di pace per la vita». Tutti i telegiornali del mattino hanno annunciato la possibile vittoria del SI con buon margine. Queste speranze vengono tristemente tradite dal voto finale che lasciano il Paese andino nella totale incertezza.

Nel referendum i ‘no’, il 50,21%, hanno superato di un soffio (55.000 voti) il ‘sì’ all’applicazione dell’accordo, che sono arrivati al 49,78%. Ma sia il governo che i leader delle Fuerzas Armadas Revolucionarias de Colombia hanno indicato l’intenzione di andare avanti nella strada indicata dall’accordo di pace

Continua a leggere su VITA:

http://www.vita.it/it/article/2016/10/04/colombia-lombra-di-trump-sul-referendum-che-ha-tradito-la-pace/141009/

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s