Il referendum sulla pace con le Farc: la Colombia al bivio, reportage per VITA di Morsolin

Radiografia del voto che domenica dovrà confermare gli accordi di pace fra Governo e Farc. Il viceministro agli Esteri Mario Giro: «L’Italia farà tutto il possibile per permettere alla Colombia di riuscire ad implementare l’accordo e a portare a termine il profondo lavoro di riconciliazione atteso dal Paese». La corrispondenza da Bogotà

Dopo l’euforia di milioni di colombiani che hanno assistito alla firma degli accordi di pace di lunedi scorso, gli animi rimangono molto accesi in uno stato di grave contrapposizione, difficile da capire in Italia. Il capo dell’opposizione ed ex Presidente della Repubblica Alvaro Uribe da 6 mesi sta organizzando il NO al plebiscito di domenica prossima, quando la cittadinanza votera’ un referendumper appoggiare o meno gli accordi di pace.

Ieri Uribe ha dichiarato: «Noi abbiamo usato la mano forte grazie anche al sostegno del Plan Colombia (ben 10.000 milioni di dollari finanziati dal Governo Bush) per combattere la narcoguerriglia; questi accordi vanno modificati perchè permettono l’impunità».

La risposta del presidente della Colombia Juan Manuel Santos – che sta aggregando tutti i partiti, incluso la sinistra (Polo Democratico e Verdi) e la società civile, è contundente: «Come capo di Stato dò il benvenuto alle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia FARC e alla democrazia, in questo momento in cui cominciano il loro cammino di ritorno alla società e si trasformano in un movimento politico. Cambiare le pallottole con i voti e le armi per le idee è la decisione più coraggiosa e più intelligente che potevano prendere”, ha affermato durante il suo intervento nella cerimonia della firma della pace tra il governo e le FARC-EP».

CONTINUA A LEGGERE SU VITA:

http://www.vita.it/it/article/2016/09/30/il-referendum-sulla-pace-con-le-farc-la-colombia-al-bivio/140980/

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s