Diritti dei popoli, sempre più necessari, articolo di Morsolin per Unimondo

Lelio basso chiusura 5 luglio 2016

“Globalizzazione e diritti fondamentali, a 40 anni dalla Dichiarazione Universale dei Diritti dei Popoli” e’ il titolo della conferenza internazionale che ha riunito a Roma esperti da tutto il mondo tra il 4 e 5 luglio 2016.

Francesco Martone, gia’ Senatore PRC, mi commenta che “oggi a 40 anni dalla Dichiarazione di Algeri sui diritti e l’autodeterminazione dei popoli, nata dall’intuizione e impegno di Lelio Basso. Alla Dichiarazione fece seguito la creazione del Tribunale Permanente dei Popoli, del quale da quasi un decennio ho onore di far parte, e la Fondazione Basso. Due luoghi, soggetti, realta’ fondamentali nel corso di questi quattro decenni, per chiunque abbia a cuore la giustizia, i diritti umani, l’autodeterminazione dei popoli”.

“E’ questo popolo, soggetto collettivo, titolare del diritto alla sopravvivenza, che si deve rivoltare contro questo nuovo tiranno collettivo, quello dei mercati”, cosi’ il giurista Luigi Ferrajoli  conclude il suo intervento di apertura.

Continua a leggere:

http://www.unimondo.org/Notizie/Diritti-dei-popoli-sempre-piu-necessari-158717

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s